ALESSANDRA NOVAGA “FASSBINDER WUNDERKAMMER”


GIOVEDI’ 25 MAGGIO
ORE 21:00 INGRESSO LIBERO RISERVATO AI SOCI ARCI
UDINE – CIRCOLO ARCI MIS(S)KAPPA – VIA BERTALDIA 38

In questo concerto Alessandra Novaga presenta il suo nuovo album Fassbinder Wunderkammer che parla di Rainer Werner Fassbinder e del suo cinema. Il regista tedesco è stato un autore estremamente prolifico, circa quaranta film in 36 anni di vita vissuti con una intensità drammatica, una attività quasi sovrumana e una disperata ricerca di affermazione e accettazione. Ha affrontato diversi generi, dal gangster movie, alla coraggiosa rivisitazione del periodo nazista, ancora troppo fresco per i tedeschi, a un cinema più borghese in cui mette in luce quello che lui pensava dei rapporti umani, sopraffazione, violenza psicologica, un disperato bisogno di essere amati. Tutte le musiche dei suoi films sono state composte da Peer Raben e in questo lavoro sono state la prima fonte di ispirazione. Da lì un viaggio attraverso i tanti volti che Fassbinder ha saputo incarnare ma sempre con un’unica voce.

Alessandra Novaga è una chitarrista con una solida formazione classica conclusa alla Musikhochschule di Basilea dove ha studiato con Oscar Ghiglia. Dopo molti anni trascorsi esclusivamente in ambito classico il suo corso artistico ha effettuato una svolta che l’ha portata a esplorare e a frequentare solo i territori della sperimentazione, della composizione e dell’improvvisazione ridisegnando così il suo rapporto con il suono e la performance.

Molto interessata al teatro, opera una ricerca anche in questa direzione creando partiture musicali strettamente legate al testo e alla recitazione collaborando principalmente con Elena Russo Arman, del Teatro dell’Elfo e con la compagnia Phoebe Zeitgeist.

Ha suonato in Festival come Angelica (Bologna), All Frontiers (Gorizia), Festival dei Due Mondi (Spoleto) e ha presentato i suoi progetti in Europa e negli Stati Uniti. Tra gli altri spazi, Area Sismica (Forlì), Cafè OTO, Hundred Years Gallery (Londra), Quiet Cue (Berlino), O’ (Milano), e a New York, St. Mark’s Church (IAP, Ontological Hysteric Theatre), Silent Barn, Spectrum, Zebulon e Transient Series.

E’ la prima e unica chitarrista in Italia a suonare l’integrale di The Book of Heads di John Zorn e ha partecipato alla performance di Lee Ranaldo Sight Inseen.

Ha realizzato diverse registrazioni per Stradivarius, Clean Feed, a p p a r i z i o n i, Preludio.
Con Setola di Maiale ha concretizzato il suo progetto La Chambre Des Jeux Sonores, cd che include cinque composizioni in partitura grafica, che è stato accolto entusiasticamente dalla critica. Il secondo album, Movimenti Lunari, Blume Editions, è entrato nelle classifiche dei migliori dischi 2016 di Stefano Pifferi (Sentire Ascoltare) e Marco Carcasi (Kathodik).
Il terzo album in solo, Fassbinder Wunderkammer, è appena uscito per Setola di Maiale.
Elliott Sharp l’ha invitata a registrare un suo brano per la collana da lui prodotta I never Metaguitar III.
Alessandra vive e lavora a Milano.

www.alessandranovaga.com

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
*
*
Archivio Post