ZEA + THE JUNKOLOGIST

MERCOLEDI’ 5 GIUGNO
ORE 21:00 INGRESSO LIBERO
UDINE – PARCO DI SANT’OSVALDO – VIA POZZUOLO 330

The Junkologist è l’incontro tra Steve Nardini e Lorenzo Mania (Linguaggio Macchina), una collisione d’urgenza che nasce da una forzatura; costruire con quello che si ha. Adesso. Detriti di suono techno e brandelli di storie, sartoria elettronica e linguaggio iconoclasta. È rumore bianco e proviene da lontano. Bullshit Free Primitivism.

ZEA aka Arnold de Boer (chitarra, voce, samples, elettronica), olandese di Amsterdam è attualmente il front-man dei grandissimi punk-rockers The Ex, storico gruppo olandese attivo da 40 anni. Degli Ex nella sua simpatica one-man band ritroviamo lo spirito “sovversivo” e l’attitudine alla contaminazione con suoni apparentemente lontani, come quelli mediorientali e dei vari sud del mondo in generale. Sono canzoni semplici ed efficaci, costruite su melodie essenziali, una manciata di accordi di chitarra in puro stile punk rock, campionamenti e loop elettronici grezzi, beat essenziali e spesso aggressivi e penetranti (che riportano alla mente la lunga tradizione in ambito techno del suo Paese d’origine). Una sorta di schizofrenico e punkadelico artpop irriverente e sarcastico capace di tirar fuori canzoni che ti ritrovi a canticchiare anche dopo il concerto.

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
Archivio Post