SUDDEN ENSEMBLE

Giovedì 11 novembre ore 22

SUDDENENSEMBLE.jpg Doreen Kirchner e Wayne Garcia vengono da New York: i Sudden Ensemble suonano come se John Spencer non tirasse coca ma fosse un ganja-addict, oppure come i White Stripes suonati a 16 giri. Il loro è un suono scheletrico e cupo, abissale e blues fino al midollo, catramoso e scostante che rimanda ai Sonic Youth di “Experimental Jet Set” e ai Royal Trux di “Twin Infinitives”. Il loro primo cd “AM11” ha la statura del classico che riprende quel mood metropolitano e dark presente nel rock newyorkese fin dall’ apparizione dei Velvet Underground: “… credo che la descrizione di ‘AM11’ come un ‘dark blues album’ sia molto appropriata. Voglio dire, non facciamo cover di Robert Johnson e nessuna delle canzoni si regge sulle dodici battute, ma c’è certamente una scintilla che ci lega al Delta Blues e che mi piace sentire nella mia musica. Il nostro album è in larga misura molto scheletrico, certo, e questo era voluto. Per riferirci a Robert Johnson in maniera diversa, diciamo che mentre registravamo stavamo sempre con la faccia rivolta verso un muro…” Wayne Garcia
www.apachematrix11.com

Lascia un commento

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
Archivio Post