CELLULE D’INTERVENTION METAMKINE

CELLULE D’INTERVENTION METAMKINE
Jérôme Noetinger dispositivo elettroacustico
Christophe Auger cineproiettori
Xavier Quérel cineproiettori

La Cellule è una struttura a geometria variabile che raggruppa musicisti e cineasti, ricercatori della relazione tra suono e immagine. Dal 1987 sono ospiti di tutti i più importanti festival di musica e di cinema sperimentale, rassegne d’arte contemporanea; numerose le collaborazioni con gruppi provenienti da diverse parti del mondo. Attraverso la magia degli specchi, le multiproiezioni e una dislocazione ingegnosa durante le esibizioni dal vivo, i Metamkine in ogni performance producono e dirigono un nuovo film, riversando spirali di disegni e foto improvvisate, accompagnate dal vivo da una traccia audio di frammenti di nastro e suoni di antichi sintetizzatori. Le loro performances hanno un forte impatto viscerale, i loro materiali sono le pellicole ed il suono, il musicista e i cineasti sono sulla scena di fronte al pubblico e attraverso due specchi installati nella sala riflettono le immagini su uno schermo posizionato dietro di loro. Suoni e immagini sono elaborati in tempo reale; cinema per le orecchie e musica per gli occhi.
“Metamkine ci offre la rara esperienza di una musica liberata dalla schiavitù del cinema, e un cinema dal vivo proiettato come se fosse musica, godendo, il proiezionista, della stessa spontaneità di uno strumentista. Uno spirito improvvisativo serratamente articolato è al servizio di composizioni provate e riprovate; l’empatia che si riscontra sul palco è puntata tanto alla sovversione delle aspettative quanto all’affermazione gioiosa del fare musica collettivamente”.
http://metamkine.free.fr/

Lascia un commento

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
Archivio Post