DISTURBO? I colori della salute mentale in città: MOMBU & ODDATEEE

mo
SABATO 10 OTTOBRE
DISTURBO? I colori della salute mentale in città
ORE 19:00 INGRESSO LIBERO
UDINE – PIAZZA SAN GIACOMO

MOMBU & ODDATEEE
Mombu è Luca T. Mai sax degli Zu ed Antonio Zitarelli batteria dei Neo: insieme dal 2010, hanno creato una miscela esplosiva di musica percussiva africana impastata con rock e jazz. Con tre album all’attivo, la crescita dei Mombu, nel corso degli anni, è stata inesorabile, trionfante, inappellabile: è ora arrivato il momento della collaborazione con una delle stelle polari dell’underground hip hop statunitense, l’MC newyorkese Oddateee.
Da quest’incontro sono nate dieci tracce che costituiscono un un torrente unico di suono ispirato ai suoni dell’Africa nera e del jazz, sonorità già presenti nel DNA dei Mombu, unito al flow onirico, a getto continuo, eppure sempre crepuscolare, sfuggente del rapper.
Il disco, uscito da pochi mesi, e che inizia con la celebre frase di Malcom X “Il potere non indietreggia mai – eccetto che in presenza di un potere maggiore”, è un lavoro politicamente scorretto dove le parole eruttano copiose e di parole, della loro costituzione verbale, s’intesse la stessa musica, che però rimane in un cono d’ombra, impalpabile, allucinata.
www.mombu.org

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
Archivio Post