C+C=MAXIGROSS @ NAVEL

VENERDI’ 14 GIUGNO
ORE 21:00 INGRESSO LIBERO CON TESSERA NAVEL
Cividale – NAVEL Foro Giulio Cesare 13

C+C=MAXIGROSS

c

A due anni da “Singar”, che in cimbro (antichissima lingua morta della Lessinia) vuol dire semplicemente “cantare”, il collettivo psichedelico C+C=Maxigross torna con il suo primo vero album, “Ruvain”, che invece significa “rumoreggiare”.
Le 14 canzoni che componogno “Ruvain” sono il risultato di una spremitura ottenuta nel corso di due anni di “neverending tour” (la band è stata impegnata in un lungo giro di concerti che l’ha portata fin negli Stati Uniti, a supporto di, tra gli altri, Yann Tiersen, Matt Elliott/The Third Eye Foundation, Emeralds) affrontati con l’attitudine in costante evoluzione delle grandi live band degli anni ”60 e dei ’70 come Grateful Dead e Neil Young & Crazy Horse.
La base delle composizioni prende le mosse dalla musica corale e dalla coralità compositiva della band (tutti i membri della band cantano, compongono e suonano svariati strumenti), dalle lingue usate (inglese, italiano, spagnolo e ovviamente cimbro!) e trae linfa dallo spirito magico e misterioso delle loro poco conosciute montagne veronesi dove provano, compongono e registrano.
La scelta di registrare la maggior parte delle tracce in presa diretta si è rivelata decisiva: stando tutti nella stessa stanza, aggiungendo poche essenziali sovraincisioni, utilizzando strumenti e microfonazione vintage, la band ha voluto cercare un suono caldo e profondo, quasi dimenticato.
“Ruvain” è quindi la documentazione cruda e sincera di jam session notturne, a base di armonie vocali.
Jam session spesso finite all’alba, quando il paese di Vaggimal si sveglia per iniziare una nuova giornata.

[DLSO.IT] C+C=Maxigross – Pamukkale in E from DLSO on Vimeo.

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
Archivio Post