AMORTH DUO

Domenica 17 giugno ore 21

amorth.jpg Amorth DUO session improvvisativa di Stefano Giust e Marino Josè Malagnino: “un progetto di nuova musica rurale che esplora le potenzialitaà di tre innocui stereo (di cui uno rotto) muniti di nastri pre-organizzati fatti interagire durante la perfomance. Al tutto si unisce la “non-tribalità” di percussioni suonate come fossero strumenti di primo piano e non “semplici” elementi ritmici. Questo è l’Amorth DUO. A me sembra musica quotidiana.” Marino Josè Malagnino

Stefano Giust – batteria, percussioni elettroniche

Batterista svizzero trapiantato a Pordenone,ha inciso più di 60 album nell’ambito di improvvisazione, jazz d’avanguardia ed elettronica sperimentale. Tra gli altri ha lavorato con
Roy Paci, Jacopo Andreini, Mauro Teho Teardo, Maisie. Nel 1993 fonda il network di musicisti d’avanguardia Setola di Maiale.
www.www.setoladimaiale.net

Marino José Malagnino – voce, oggetti, nastri
Dalla provincia di Brindisi, autore di musiche concrete radicalmente pop nonché ideatore dell’etichetta casalinga Produzioni Pezzente e del progetto di riappropriazione sonora Nuova Musica Rurale.
www.nuovamusicarurale.it
www.myspace.com/amorthduo

ingresso gratuito soci Arci

Lascia un commento

Podcast - Podcast - Podcast
Hybrida Radio Show
Go To Podcast Page
Archivio Post